Come arredare la prima casa insieme

Come arredare la prima casa insieme

aprile

24

2018

Che si tratti del primo grande investimento insieme, di un trasferimento provvisorio in attesa di un luogo definitivo, di una convivenza o di un matrimonio, la prima casa di coppia non si dimentica mai. Sarà il luogo degli inizi, delle prime volte, dei ricordi più belli che meritano di essere incorniciati in un ambiente armonico, ma soprattutto comodo e funzionale.

Siete in procinto di trasferirvi e dovete arredare il vostro nido d’amore partendo da zero? Sarà utile una bella chiacchierata a due per scoprire i gusti di entrambi ed eventuali must, al resto ci pensiamo noi: qui di seguito abbiamo creato una guida ai 10 pezzi essenziali per la vostra prima casa insieme. Potrete spaziare su forme e colori, ma questi complementi d’arredo saranno i primi ad essere acquistati o a seguirvi nel nuovo appartamento.

Non resta che rimboccarsi le maniche e fare scelte originali che rispecchino il vostro stile. Più amerete i vostri spazi meno saranno anonimi, ed è questo il vero segreto per trasformare una casa qualsiasi nella vostra casa.

1. Letto

Tra i primissimi complementi d’arredo pensati e acquistati in una casa a due, il letto va scelto con attenzione, non soltanto perchè trattandosi di un elemento molto ingombrante probabilmente vi seguirà in ogni trasloco, ma anche perchè dovrà assicurare comfort e riposo. Per questo motivo investite su un modello semplice ma funzionale, che sia soprattutto comodo e resista alla prova del tempo evitando di sembrare obsoleto in pochi anni. Photo credits: Pinterest / Domino

2. Divano

Parte centrale della casa destinata agli interessi e al relax a due, la zona giorno merita uno spazio ampio, ben illuminato e soprattutto comodo. Il secondo pezzo su cui investire è quindi un divano che si adatti allo stile del vostro arredamento e alle dimensioni dei vostri spazi. Preferitelo di ottima qualità, dalle linee semplici e colori neutri, in grado di accogliere e coccolare i vostri ospiti per una chiacchierata di gruppo o un buon film alla tv. Photo credits: Pinterest / sfgirlbybay – victoria smith

3. Tappeto

Le vostre stanze sono ancora vuote o siete alla ricerca del tocco in più per rendere speciali i vostri spazi? Non dimenticate che con i tappeti si arreda anche in orizzontale e sono tra gli elementi più versatili e di carattere per una camera. Grandi o piccoli, preferiteli in fibra naturale e motivi vivaci, da distribuire generosamente in tutto l’appartamento. Photo credits: Pinterest / instagram.com

4. Luci

Dopo aver pensato ai grandi indispensabili per la vostra casa, è tempo di passare alle luci. Che si tratti di un grande lampadario in salotto, un abat-jour da comodino in camera da letto o un’illuminazione a muro, i vostri spazi dovranno essere luminosi e accoglienti. D’obbligo per creare la giusta atmosfera, soprattutto nella prima casa, una chiacchierata col vostro elettricista per capire come adattare le soluzioni migliori ai vostri gusti. Photo Credits: Ferm Living

5. Tavolo da pranzo

Le case sono fatte per essere vissute e quale altro elemento d’arredo più di un grande tavolo da pranzo descrive al meglio la gioia di condividere e stare insieme? Gli spazi ovviamente vincolano le dimensioni a volte, ma cercate di puntare su qualcosa di comodo e abbastanza spazioso per accogliere la vostra famiglia o qualche amico, magari un modello allungabile o facilmente trasportabile così da adattarsi perfettamente alle vostre esigenze. Photo credits: Pinterest / jennifer-f.tumblr.com

6. Librerie

Una casa piena di libri è una casa ricca e anche ben arredata. Motivo in più per portare con voi quanti più volumi possibili e sistemarli in grandi librerie, mensole o pareti attrezzate. Avete un angolino vuoto che avanza e vorreste riempirlo? Una poltrona, un tavolino e una piccola lampada ed ecco pronto il vostro spazio lettura! Photo credits: Pinterest / Si @FrenchByDesign

7. Tessuti di qualità

Avete terminato con gli arredi principali e siete alla ricerca di un tocco personale? Puntate sui tessuti e le tappezzerie. Tende, cuscini e biancheria meritano infatti di essere scelti con particolare attenzione soprattutto in termini di colori e abbinamenti. Del resto saranno questi ultimi a illuminare la casa e portare calore e armonia nei vostri ambienti. Photo credits: Pinterest / mydreamcanvas.com

8. Un pezzo di design

Di sogni nel cassetto ne abbiamo tutti, anche in termini di arredamento e siamo certi che anche voi avete un pezzo di design che fa battere il vostro cuore. Che usiate i vostri risparmi per acquistarlo o lo inseriate nella lista nozze, puntate su un oggetto non soltanto bello da vedere ma anche e soprattutto utile e versatile, che possa accompagnarvi nel vostro lungo viaggio casalingo di coppia. Photo credits: Pinterest / Fredericia

9. Qualcosa di ereditato

Il baule della nonna, lo scrittoio dello zio, piatti vintage o i vecchi dischi di vostro padre: mai dimenticare l’importanza della famiglia d’origine e il valore delle tradizioni. Portateli allora con voi nel vostro nuovo nido e lasciate che diventino oggetto di racconti avvincenti per i vostri ospiti e figli e la base di una splendida storia familiare che continua nella vostra casa. Photo credits: Pinterest / instagram.com

10. Un pezzo di voi

Ultima nella lista ma non di certo meno importante: la personalità. Nella vita di tutti i giorni così come in casa, lasciate che gli spazi, i colori e gli oggetti parlino di voi e raccontino una storia, la vostra splendida storia. Photo credits: Pinterest / theeverygirl.com

 

FONTE: www.grazia.it

Condividi